27 febbraio 2009

Cosa è una lettera di ringraziamento e Come scriverne una

Cosa è una lettera di ringraziamento
thank you, grazie
Una lettera di ringraziamento, è segno di educazione. E' la maniera migliore di dimostrare il proprio apprezzamento per qualcuno. Scriverla è semplice e veloce e non può che farvi del bene. Al giorno d'oggi, le lettere di ringraziamento via e-mail sono comuni. Tuttavia, il galateo ci dice che quelle scritte a mano sono preferibili.

Vantaggi
Il risultato del vostro apprezzamento non solo si riflette positivamente su di voi, ma condiziona anche il comportamento che la persona che state ringraziando avrà nei vostri confronti. Inoltre, in molti casi, la gente si aspetta un messaggio di ringraziamento e non riceverlo può essere deludente e voi potreste essere considerati maleducati.
Quando si ricevono doni per posta, è opportuno scrivere una lettera/e-mail per rigranziare il mittente e fargli sapere che avete ricevuto il messaggio.

Quando scrivere?

Quando si tratta di scrivere un messaggio di ringraziamento, prima lo scrivete meglio è. Scriverne uno mentre ancora ci si sente riconoscenti verso il destinatario, ci faciliterà il compito, rendendo il messaggio più sincero. Inoltre, è importante inviare la lettera quando il destinatario si ricorda di quello per cui lo state ringraziando. Se ci mettete troppo, qualcuno potrebbe pensare che abbiate avuto dei ripensamenti.

I vari tipi

Ci sono diversi tipi di ringraziamenti in base alla situazione. Quelle di lavoro, per ringraziare qualcuno che vi ha aiutato a concludere un affare. Quelle personali, da inviare ai vostri cari che vi hanno regalato qualcosa che avete gradito particolarmente.

Caratteristiche generali

Una lettera tipica comprende pochi elementi. In primo luogo, si deve ringraziare il destinatario ed esprimere il proprio apprezzamento. Poi, è opportuno ricordare precisamente quello che ha fatto per voi o che vi ha dato e come mai vi è piaciuto e come ne trarrete beneficio. Nei casi in cui vi è un dono in denaro, è rozzo fare riferimento al regalo, in questo caso, dire "generoso dono" andrà bene. Infine, ringraziate di nuovo la persona e firmate.

Idee sbagliate

Molte persone pensano che il linguaggio da utilizzare in una lettera di ringraziamento sia troppo difficile difficile e che può sembrare intimidatorio. Non è così. Non è importante la forma espressiva, il trucco sta nell'inviare i propri ringraziamenti scrivendo quello che sentiamo veramente con le parole più semplici che ci vengono in mente.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento